Comune di Sesto Fiorentino


Sei in: Piano attuativo "Paoli - Stella" - Appendice 1 - scheda 48 - UTOE Zambra
Logo della valutazione integrata
 

Piano attuativo "Paoli - Stella" - Appendice 1 - scheda 48 - UTOE Zambra

L'area dell'intervento si estende per una superficie territoriale pari a circa 30.200 mq, ed è localizzata tra la via P.P.  Pasolini, il Polo Universitario, il Canale di Cinta orientale, il tracciato di progetto della strada Perfetti Ricasoli - Mezzana e l'Aereoporto A. Vespucci.Tale area, così come meglio descritta nella scheda 48 dell'Appendice 1 "Ambiti di Trasformazione" del vigente Regolamento Urbanistico (R.U.C), approvato con deliberazione consiliare n°71 del 12.12.2006, è  assoggettata a piano attuativo di iniziativa privata e destinata alla realizzazione di un nuovo insediamento produttivo.
La scheda n°48 dell'Appendice 1 del R.U.C. prevede la costruzione di edifici,  per una superficie utile lorda complessiva non superiore a 9.000 mq, da destinarsi ad attività produttive a carattere diffuso e attività produttive in senso stretto, ciascuna delle quali nella misura massima di 4500 mq.
I fabbricati produttivi dovranno osservare i gli ulteriori seguenti parametri dimensionali:
-         Rapporto di copertura: massimo 50%;
-         Altezza massima: 10 mt;
-         Tipologie: edifici a capannone;
-         Allineamento reciproco degli edifici da realizzare sia lungo il canale di Cinta che rispetto alla viabilità da realizzare.
Inoltre è prevista la realizzazione di un'area a verde confinante con l'area aeroportuale, per una superficie fondiaria complessiva di circa 5.800 mq oltre alla realizzazione di percorsi ciclo-pedonali di raccordo con il Parco di Castello. Opere per le quali interverrà, a collaudo effettuato, la cessione gratuita al Comune.
Lo strumento attuativo è soggetto al procedimento partecipativo di valutazione integrata ai sensi dei commi 1 e 2 dell'art. 11 Legge Regionale n°1/2005 e del DPGR 4/R  del 09 febbraio 2007 e secondo i criteri applicativi approvati con deliberazione della Giunta Comunale n°221 del 03 dicembre 2007.
Ai fini dello svolgimento di tale procedimento, in data 12.02.2008 prot. n°6894 i soggetti attuatori, hanno quindi presentato il documento di valutazione integrata sulla proposta di piano attuativo.
Con decisione n°72/2008 la Giunta Comunale ha successivamente autorizzato l'avvio della fase partecipativa di Valutazione Integrata che prevede lo svolgimento di alcuni incontri volti ad aprire alla conoscenza e alla partecipazione della città, le fasi di formazione delle scelte relative alla proposta di piano attuativo, mediante confronto e acquisizione di eventuali osservazioni e contributi che, se ritenuti pertinenti e significativi, confluiranno nel provvedimento che verrà poi proposto al Consiglio Comunale per la sua adozione. 

Sesto Fiorentino, 09 giugno 2008      
 

 

Documenti relativi al procedimento di Valutazione Integrata

  • Il documento per la valutazione integrata della proposta di Piano Attuativo è consultabile sulla rete civica, oppure in forma cartacea presso:
    - il Settore Assetto del Territorio negli orari di apertura al pubblico;
    - il Centro Civico n°1 nei giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00 oppure dalle ore 17,00 alle ore 19,00.
  • La Relazione di Sintesi  del 10.07.2008, elaborata dal Responsabile del Procedimento, a conclusione del procedimento di valutazione integrata.

Documenti relativi all'iter procedurale del piano attuativo

Note Informative del Garante della Comunicazione

 

Partecipazione ed informazioni

Chi fosse interessato a partecipare potrà compilare la scheda di iscrizione on-line entro e non oltre il giorno 19 giugno 2008.
Per informazioni e chiarimenti si può contattare Manuela Venturi (tel. 055 4496765 mail m.venturi@comune.sesto-fiorentino.fi.it)


 
Data ultimo aggiornamento:
04-09-2009