Amatissimo Pinocchio

amatissimo pinocchio
comune sesto fiorentino

Omaggio a Carlo Lorenzini

Sabato 3 Febbraio alle ore 16 in sala Meucci si terrà la conferenza:

Amatissimo Pinocchio. Omaggio a Carlo Lorenzini

Arte, letteratura, psicanalisi e filosofia a confronto

Dopo i saluti delle istituzioni i relatori Irma Morieri, Gionata Francesconi e Lorenzo Zino analizzeranno la storia di questo testo che impegna costantemente gli studiosi di differenti discipline mantenendo sempre accesa la luce della ricerca inesauribile che esso offre dal punto di vista letterario ed artistico. Si tratta di una fonte preziosa di spunti e riflessioni sulle complesse dinamiche che muovono l'animo umano sempre presenti in ogni epoca rendendo il testo straordinariamente attuale. Le bugie, l'enigma della propria origine, il bene, il male, la coscienza morale, la crescita, il gioco ed il desiderio saranno alcuni degli aspetti trattati insieme ad una panoramica sugli artisti che si sono cimentati ad interpretare nel disegno e nella scultura l'amatissimo ed intramontabile Pinocchio. L'incontro sarà l'occasione per salutare l'inizio del Carnevale che ogni anno anima il borgo toscano con numerose attrazioni per grandi e piccini.
In locandina sculture in bronzo di Pinocchio opera del Maestro Gionata Francesconi. Foto di Stefano Bertini
Ingresso libero

Ultimo aggiornamento: Gio, 25/01/2018 - 11:54