La fabbrica della bellezza. La Manifattura di Doccia e il suo popolo

comune sesto fiorentino

Inaugurazione mercoledì 14 giugno alle 19

Si terrà mercoledì 14 giugno l’inaugurazione de “La fabbrica della bellezza. La Manifattura di Doccia e il suo popolo”, una videoinstallazione dedicata al “popolo” dei lavoratori della Richard-Ginori all’interno della Biblioteca Ragionieri (piazza della Biblioteca 4), antica sede della fabbrica.
La mostra, curata da Tomaso Montanari e Livia Frescobaldi Malenchini, è stata realizzata dall’artista palermitana Matilde Gagliardo che, attraverso videoritratti dei lavoratori, traccia un percorso emotivo per immagino fino ad entrare all’interno della manifattura.
L’iniziativa è collegata alla mostra “La Fabbrica della Bellezza. La Manifattura di Doccia e il suo popolo di statue” in corso di svolgimento al Museo del Bargello di Firenze.
Alla cerimonia, il cui inizio è previsto per le ore 19, interverranno Lorenzo Falchi, sindaco di Sesto Fiorentino, Tomaso Montanari, storico dell'Arte, Giovanni Giunchedi, amministratore delegato Richard-Ginori, Paola D'Agostino, direttrice Museo Nazionale del Bargello, Livia Frescobaldi Malenchini, presidente Associazione Amici di Doccia, Monica Barni, vicepresidente Regione Toscana e un rappresentante di Unicoop Firenze il cui contributo, unitamente a quello della Sezione Soci Sesto-Calenzano, è stato fondamentale per la realizzazione dell’evento.
L’ingresso alla mostra, che si concluderà il prossimo 1 ottobre, è libero nei giorni e negli orari di apertura della Biblioteca.

Ultimo aggiornamento: Gio, 22/06/2017 - 12:27