comune sesto fiorentino

“A nome della città di Sesto Fiorentino, esprimo tutta la vicinanza e il sostegno al sindaco di Prato, Matteo Biffoni, e chiedo alle autorità preposte di vietare la manifestazione promossa da Forza Nuova per il 23 marzo, data in cui cadono i cento anni dalla nascita del Fascismo. Davanti a movimenti in palese contrasto con la nostra Costituzione, nata dall’antifascismo e dalla Resistenza, le Istituzioni hanno il dovere di rispondere con fermezza, in difesa della democrazia e del pluralismo di cui il Fascismo rappresenta la piena e totale negazione”.
Lo afferma il sindaco di Sesto Fiorentino Lorenzo Falchi.

Ultimo aggiornamento: Mar, 12/03/2019 - 18:26