comune sesto fiorentino

È in vigore da ieri, giovedì 1 agosto, l’ordinanza comunale per la limitazione dei consumi idrici nella stagione estiva 2019. Fino al prossimo 30 settembre sarà vietato utilizzare l’acqua potabile per lavare cortili, piazzali e auto, per innaffiare giardini, prati e orti, per riempire vasche e fontane ornamentali, anche se dotate di ricircolo dell’acqua. L’acqua potabile potrà essere impiegata esclusivamente per gli usi alimentari ed igienico-sanitari.
È permessa la minima innaffiatura dei terreni e dei giardini privati con superficie inferiore ai 500 mq dalle 23 alle 6.
Il mancato rispetto di queste disposizione comporta sanzioni dai 25 ai 500 euro.

Ultimo aggiornamento: Ven, 02/08/2019 - 16:45