da Mercoledì, 04 Novembre 2020 a Martedì, 01 Giugno 2021
comune sesto fiorentino

Disposizioni in vigore dal  16 gennaio 2021 - Aggiornato al 21 gernnaio 2021
 

OBBLIGO MASCHERINE
È obbligatorio l'uso della mascherina in spazi chiusi, pubblici e privati aperti al pubblico, oltre che sui mezzi di trasporto pubblico locale, sui servizi non di linea, taxi e noleggio con conducente, e in spazi aperti, pubblici o aperti al pubblico, nel caso non sia possibile mantenere il distanziamento interpersonale.
È raccomandato l’uso della mascherina anche in casa in presenza di persone non conventi ed è fatto obbligo in ogni caso di mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro.
Si raccomanda inoltre di non ricevere in casa persone diverse dai conviventi, salvo che per comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità e urgenza.
L’uso delle mascherine non è obbligatorio per i bambini al di sotto dei sei anni, per i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina e per le persone conviventi.

SPOSTAMENTI
Vietati gli spostamenti dalle 22 alle 5 e quelli fuori dalla propria regione (anche verso le seconde case), salvo per comprovati motivi di lavoro, di necessità o di salute; è sempre consentito il rientro presso la propria residenza o domicilio.

Consentito lo spostamento (max 2 persone) verso un’altra abitazione (amici o parenti), una sola volta al giorno ed entro i confini regionali; sono esclusi dal conteggio i figli minori di 14 anni e persone con disabilità o non autosufficienti.

ACCESSO SERVIZI COMUNALI

Orari e modalità di accesso gli uffici potrebbero cambiare. Si invita a consultare la pagina dedicata.

ATTIVITÀ CULTURALI E RICREATIVE
Musei, mostre e istituti di cultura aperti solo nei giorni feriali, con ingressi contingentati.
Teatri, cinema chiusi. Sono consentite l’attività motoria e l’attività sportiva anche nei centri sportivi e nei circoli all’aperto, esclusi gli sport ‘di contatto’. Gli impianti sciistici restano chiusi. Dal 15 febbraio, potranno riaprire nel rispetto del divieto di assembramento e solo in
seguito all’adozione di linee guida.

BIBLIOTECA RAGIONIERI
La biblioteca Ragionieri è chiusa al pubblico. È attivo però il prestito a domicilio: tutte le info a questo link.

CONSEGNA SPESA A DOMICILIO (ANZIANI, SOGGETTI A RISCHIO, ECC.)
Le persone impossibilitate ad uscire di casa per motivi di oggettiva difficoltà (anziani, soggetti a rischio) possono richiedere la consegna della spesa a domicilio contattando il numero 0550515463 il lunedì e il giovedì dalle 9 alle 12,30. Il servizio è coordinato da Auser Sesto Fiorentino in collaborazione con Associazione nazionale Carabinieri, Croce Viola, Misericordia di Sesto, La Racchetta, CAI, Agesci.
Per i positivi o gli isolati in seguito a provvedimento della ASL è previsto un servizio specifico descritto a seguire su questa pagina.

BAR E RISTORANTI
Apertura consentita dalle 5 alle 18. Il consumo al tavolo è consentito per un massimo di quattro persone per tavolo, salvo che siano tutti conviventi.
Dopo le 18 è vietato il consumo di cibi e bevande nei luoghi pubblici e aperti al pubblico. È sempre possibile la consegna a domicilio; asporto
possibile fino alle 22 per i ristoranti e fino alle 18 per i bar e negozi di bevande al dettaglio.

ATTIVITÀ COMMERCIALI ED ECONOMICHE E MERCATI
Tutti aperti, con i consueti orari. Restano chiuse nei giorni festivi e prefestivi, i centri commerciali  (ad eccezione di beni di prima necessità, farmacie, tabacchi ed edicole).

ELENCO DI ESERCIZI COMMERCIALI DISPONIBILI ALLA CONSEGNA A DOMICILIO (IN AGGIORNAMENTO)
È disponibile una lista dei negozi che hanno comunicato di offrire il servizio a domicilio all'indirizzo https://bit.ly/NegoziDomicilio. Commercianti e le aziende possono chiedere di essere incluse nella lista inviando una email a comunicazione@comune.sesto-fiorentino.fi.it.

FIERE E CONGRESSI

Sono vietate le sagre, le fiere e analoghi eventi; sono sospesi convegni e congressi ad eccezione di quelli che si svolgono a distanza.

SPORT E ATTIVITÀ MOTORIA 
Sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina svolti in ogni luogo, sia pubblico che privato; restano consentiti gli eventi e le competizioni sportive, nonché le sedute di allenamento degli atleti agonisti, riguardanti gli sport individuali e di squadra riconosciuti dal CONI senza presenza di pubblico.

Lo svolgimento degli sport di contatto è vietato salvo che per le competizioni professionistiche o dilettantistiche di livello nazionale e comunque nel rispetto dei protocolli emanati dalle rispettive federazioni.

L’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere svolte all'aperto presso centri e circoli sportivi, pubblici e privati, sono consentite nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento.


SERVIZI PER SOGGETTI POSITIVI O IN ISOLAMENTO IN SEGUITO A DISPOSIZIONE ASL
Per le persone positive o comunque in isolamento a seguito di disposizione dell'ASL e impossibilitate a delegare terzi sono attivi alcuni servizi che possono essere richiesti telefonando al numero 055 4496235.

SPESA A DOMICILIO POSITIVI O ISOLATI
È possibile richiedere la consegna di generi di prima necessità presso la propria abitazione.

ACCOMPAGNAMENTO ANIMALI POSITIVI O ISOLATI
È possibile richiedere l’accompagnamento del proprio cane secondo necessità e disponibilità.

PULIZIA STRADE POSITIVI O ISOLATI
Al fine di non incorrere in sanzioni è possibile comunicare gli estremi dei propri veicoli compilando l'apposito form all'indirizzo https://bit.ly/C19-puliziastrade.
La richiesta dovrà essere presentata entro le ore 19 del giorno precedente.
La comunicazione si intende valida per le persone isolate fino alla data di fine del provvedimento che dovrà essere comunicata al momento della richiesta; nel caso di persone positive, sarà loro cura comunicare l'avvenuta negativizzazione compilando il form http://bit.ly/C19-negativo.
È possibile altrimenti compilare il modulo telefonicamente rivolgendosi all'URP allo 055 4496235.
L'Amministrazione comunale si riserva di compiere le dovute verifiche; ai fini della determinazione del periodo di deroga faranno sempre comunque fede le comunicazioni e le attestazioni rilasciate della autorità sanitarie.
Ringraziamo per queste preziose attività Misericordia di Quinto, Auser Sesto Fiorentino, CAI Sez. Sesto Fiorentino e La Racchetta Sesto Fiorentino e i loro volontari.

Ultimo aggiornamento: Gio, 21/01/2021 - 17:59