La città parla

Consulta gli altri nostri blog

Ultima notizia

Servizi Infanzia, dal 3 al 30 giugno le iscrizioni ai nidi. Open Day “virtuale” per conoscere le strutture

Giovedì, 28 Maggio, 2020

A partire dal 3 giugno e fino al 30 giugno saranno aperte le iscrizioni ai servizi per la prima infanzia comunali per l’anno educativo 2020/2021
Possono essere iscritti bambine e bambini nati dal 1 gennaio 2018 al 31 maggio 2020 residenti nel Comune di Sesto Fiorentino insieme ad almeno un genitore o un tutore esercente la potestà genitoriale.
La domanda di iscrizione può essere presentata esclusivamente online autenticandosi con le credenziali 055055 rilasciate dall’URP oppure con la CIE o la Tessera Sanitaria abilitata.

  • CORONAVIRUS, MISURE ATTUALMENTE IN VIGORE

    Lunedì, 16 Marzo, 2020

    Aggiornato al 26 maggio 2020
    Le variazioni di questo aggiornamento sono evidenziate in grassetto

  • Sesto Fiorentino, martedì 12 maggio si riunisce il Consiglio comunale

    Venerdì, 8 Maggio, 2020

    Il Consiglio comunale di Sesto Fiorentino è convocato per martedì 12 maggio 2020, in videoconferenza.
    La seduta può essere seguita in diretta dal linkhttps://www.consigli.cloud/sestofiorentino/Live.aspx.
    
Di seguito l’ordine del giorno.

  • Violenza sulle Donne

    Mercoledì, 22 Aprile, 2020

    Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking. Per avere aiuto o anche solo un consiglio chiama il 1522 (il numero è gratuito anche dai cellulari) oppure:
    chatta direttamente da qui, con una operatrice. SITO DEDICATO

  • Contenimento Covid-19, alcuni dipendenti in servizio presso la Polizia Municipale positivi ai test sierologici

    Venerdì, 17 Aprile, 2020

    Lo scorso 8 aprile i dipendenti del settore Polizia Municipale di Sesto Fiorentino sono stati sottoposti a specifici test sierologici per la misurazione degli anticorpi IgM e IgG, grazie ai quali è possibile determinare se un soggetto è venuto in contatto con il virus Covid-19.
    L’esame è stato disposto come misura di contenimento della diffusione del virus dalla Regione Toscana.