Edilizia Residenziale Pubblica - ERP: cambio di alloggio (mobilità)

Ultimo aggiornamento:

Giovedì, 18 Febbraio 2021

Descrizione

La mobilità tra alloggi ERP consente la possibilità di cambio tra quello assegnato ed altro con caratteristiche adeguate al nucleo familiare.

In data 2 gennaio 2019 è entrata in vigore la legge regionale n. 2/2019 che ha modificato sostanzialmente la legge regionale n. 41/2015 e 96/1996 che disciplinavano l'assegnazione degli alloggi di ERP.

Il Regolamento delle modalità di assegnazione e di utilizzo degli alloggi di edilizia residenziale pubblica approvato con Delibera del Consiglio Comunale n. 25 del 12 maggio 2020 disciplina  la formazione e la pubblicazione dei bandi, la presentazione delle domande, la formazione e la gestione delle graduatorie.

Modalità di richiesta

Le domande di partecipazione al presente Bando di concorso devono essere compilate unicamente sui moduli appositamente predisposti dal Comune di Sesto Fiorentino reperibili – oltre che nella presente pagina web - presso il Servizio Politiche per la Casa, i Giovani e le Famiglie, via Gramsci n. 282 e presso l’Ufficio Relazioni con il pubblico, largo 5 Maggio, nei rispettivi giorni di apertura al pubblico.

Le domande relative al presente Bando di concorso, debitamente sottoscritte, devono essere corredate di tutta la necessaria e idonea documentazione prevista nel bando e indicare l’indirizzo al quale devono essere trasmesse le comunicazioni relative al concorso e presentate:

-  presso il Servizio Politiche per la casa, i giovani e le famiglie del Comune di Sesto Fiorentino via A.Gramsci n. 282 previo appuntamento al numero 0554496325;

-  presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Sesto Fiorentino, piazza Vittorio Veneto n.1;

-  spedite tramite raccomandata a/r al Comune di Sesto Fiorentino, piazza Vittorio Veneto n. 1. In questo caso farà fede il timbro dell’Ufficio postale accettante.

-  inviate tramite PEC all’indirizzo protocollo@pec.sesto-fiorentino.net

Per la valida partecipazione al bando è necessario assolvere l’imposta di bollo di € 16,00

Tempi

Il Bando di concorso per mobilità all’interno del patrimonio di edilizia residenziale pubblica è in corso di svolgimento. Vedasi pagina Bando di concorso per mobilità all'interno del patrimonio di ERP- anno 2020 allegata

Dopo la pubblicazione, a seguito di bando, della prima "Graduatoria della Mobilità", la stessa verrà aggiornata entro il 30 marzo di ciascun anno con le domande pervenute entro il 31 dicembre.

Reclami ricorsi opposizioni

La graduatoria provvisoria di mobilità, con l’indicazione dei modi e dei tempi per l’opposizione e del nome del funzionario responsabile del procedimento, è pubblicata in apposita sezione della rete civica del Comune fino all'approvazione del suo successivo aggiornamento. La graduatoria provvisoria è pubblicata in una forma che garantisca il rispetto della normativa sulla privacy.

Entro trenta giorni dalla data di inizio della pubblicazione della graduatoria provvisoria all’Albo on line, i nuclei familiari che hanno partecipato al Bando possono presentare opposizione al Comune.

Entro il termine massimo di trenta giorni dal ricevimento degli atti e dei documenti, la Commissione E.R.P e mobilità dovrà decidere sulle opposizioni. Le decisioni della Commissione E.R.P e mobilità sono trasmesse all'Ufficio competente che effettua le necessarie modifiche e che provvede a formulare la Graduatoria definitiva, approvata in forza di specifico atto adottato dal Dirigente competente.

La graduatoria definitiva costituisce provvedimento definitivo e resta valida fino al successivo aggiornamento.

Nei confronti del provvedimento finale può essere proposto ricorso al giudice amministrativo entro il termine di decadenza di 60 giorni dalla comunicazione/notificazione, dalla pubblicazione o dalla conoscenza del provvedimento stesso, secondo quanto previsto dal D.Lgs. 2 luglio 2010, n. 104.

In alternativa può essere presentato ricorso al Presidente della Repubblica entro il termine di decadenza di 120 dalla comunicazione/notificazione, dalla pubblicazione o dalla conoscenza del provvedimento stesso, secondo quanto previsto dal D.P.R. 1199/1971.

 

Riferimenti e contatti

Ufficio
Politiche per la casa, i giovani e le famiglie
Referente
Anna Stella Basile - Claudia Bianchi
Responsabile
Alessandro Collini
Indirizzo
Via Gramsci, 282
Tel
0554496325
E-mail
casa@comune.sesto-fiorentino.fi.it
Orario di apertura
Per gli orari consultare il link a destra.

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *