Per un intervento di manutenzione programmata il sistema di intermediazione pagoPA non sarà disponibile il giorno martedì 28/03/2023 a partire dalle ore 21:00 fino alle ore 00:00 del 29/03/2023.

Ci scusiamo per il disagio.

 

Diritti SUAP e di altri enti

Ultimo aggiornamento:

Giovedì, 26 Gennaio 2023

Descrizione

Con delibera di giunta 356 del 28/12/2017 sono stati rideterminati gli importi quali diritti di segreteria e rimborsi spese forfettarie del settore Sviluppo del Territorio, ed in particolare del SUAP.

Con Delibera di Giunta n. 164 del 12/06/2018 sono state apportate alcune modifiche e precisazioni, fra cui l'esonero delle associazioni senza fini di lucro dal pagamento dei diritti di competenza del Servizio SUAP e Attività Produttive  per i procedimenti di autorizzazione di eventi e/o manifestazioni a carattere temporaneo su area pubblica.

I diritti SUAP si sommano ad eventuali diritti ed oneri da corrispondere ad altri enti o uffici coinvolti nel procedimento.

Costi

I tariffari dei procedimenti del SUAP e degli altri enti si trovano in allegato e nella sezione link

Informazioni

Versamento diritti SUAP

  • tramite bonifico bancario con le seguenti coordinate: conto n. 45000 intestato a Comune di Sesto Fiorentino IBAN IT03Z0103038100000004500094, BIC PASCITMMSES, FILIALE "2560 - SESTO FIORENTINO" Piazza Ginori 18/19 - Sesto Fiorentino;
  • tramite bonifico bancario con le seguenti coordinate: Poste Italiane, Agenzia di Firenze, Via Pellicceria n. 3, ABI 07601 CAB 02800 C/C IBAN IT-35-C-07601-02800-000007064062;
  • tramite bollettino postale sul c/c postale n. 07064062 intestando il versamento a "Comune di Sesto Fiorentino" Piazza Vittorio Veneto 1 ed indicando come causale "Versamento diritti SUAP"

Regione Toscana - Procedimenti ambientali

CODICE IBAN IT86 L076 0102 8000 0103 1577 016
intestato a REGIONE TOSCANA CONTRIBUTI AUTORIZZAZIONI AMBIENTALI SERV TES

Regione Toscana - strutture sanitarie e studi medici

c/c postale Codice IBAN: IT12 Y076 0102 8000 0103 6566 733

intestato a: REGIONE TOSCANA ONERI AUTORIZZAZ. E ACCR. STRUTT. SANIT. PRIV. SERV. T.

Diritti dello Sportello Unico per l'Edilizia SUE

I diritti per il SUE sono indicati nella sezione Schede collegate

Diritti INAIL ex ISPESL per messa a terra

codice tariffa n. 6450

versamento sul c/c 73629008 o tramite bonifico bancario IT 22 Y 07601 03200 000073629008 intestato a INAIL Ex ISPESL

ISTRUZIONE OPERATIVE PER IL VERSAMENTO DEI DIRITTI SANITARI ALL'USL TOSCANA CENTRO
Per il pagamento o per la stampa dell'avviso di pagamento del bollettino occorre procedere secondo le istruzioni in allegato alla seguente pagina.
La ricevuta di pagamento dovrà continuare ad essere inserita dall'operatore su piattaforma STAR per le successive verifiche di competenza dell'Azienda USL.

Di seguito si riporta il link per accedere alla pagina del portale IRIS per effettuare il pagamento spontaneo con PagoPA per la tariffa prevista dal D.lgs 32/2021 per la registrazione e le relative variazioni (ex codice tariffario Regionale della Prevenzione Z34 Registrazione imprese) https://iris.rete.toscana.it/public/addon/bollettino_bianco/edit.jsf?cdTrbEnte=DLGS3221_REG_AGG&idEnte=600D70B955EF5D54009F

La pagina è anche raggiungibile del sito di IRIS https://iris.rete.toscana.it cliccando su:
- > Pagamenti Spontanei  -> Azienda Unita' Sanitaria Locale Toscana Centro  -> DLgs 32/21 - Registrazione e aggiornamento

Normativa di riferimento

Delibera di Giunta Comunale n.  356 del 28/12/2017 scaricabile dall'Albo Pretorio del Comune di Sesto Fiorentino

Delibera di Giunta Comunale n.  164 del 12/06/2018 scaricabile dall'Albo Pretorio del Comune di Sesto Fiorentino.

Reclami ricorsi opposizioni

Reclami, ricorsi e opposizioni
Nei confronti del provvedimento finale può essere proposto ricorso al giudice amministrativo entro il termine di decadenza di 60 giorni dalla comunicazione/notificazione, dalla pubblicazione o dalla conoscenza del provvedimento stesso, secondo quanto previsto dal D.Lgs. 2 luglio 2010, n. 104.
In alternativa può essere presentato ricorso al Presidente della Repubblica entro il termine di decadenza di 120 dalla comunicazione/notificazione, dalla pubblicazione o dalla conoscenza del provvedimento stesso, secondo quanto previsto dal D.P.R. 1199/1971.

Potere sostitutivo
In caso di inerzia del personale dirigenziale il potere sostitutivo è attribuito al Segretario Generale, in base alla deliberazione del Commissario Straordinario n. 31 del 29 settembre 2015, assunta con i poteri della Giunta.

Riferimenti e contatti

Ufficio
SUAP-Ufficio SUAP - Commercio in sede fissa, strutture ricettive, servizi alla persona, sociale
Tel
Contattare i responsabili del singoli procedimenti
Orario di apertura
Consultare il link a destra.

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *