Consulta gli altri nostri blog

Ultima notizia

Dal 15 Novembre scatta l'obbligo di catene o pneumatici invernali

A novembre scattano gli obblighi di catene da neve a bordo o pneumatici invernali montati, sulle strade maggiormente esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio

 

In particolare, per quanto riguarda il territorio di Sesto Fiorentino, l'obbligo di dotazioni invernali vige per le sole strade collinari di Cercina, Monte Morello e Querceto Alto:

  • CoronaVirus - SARS CoV-2

    Coronavirus 2019-nCoV: le risposte dell’OMS e Ministero della Salute
    Il Coronavirus sta creando preoccupazione in tutto il mondo, Italia compresa. L'OMS - Organizzazione Mondiale della Sanità, ha pubblicato le informazioni sul corretto comportamento da tenere per ridurre al minimo il rischio di contagio

    CoronaVirus
    CoronaVirus
  • Cambiamenti climatici e rischi di Protezione Civile

    Gennaio 2020 più caldo di sempre
    In Europa +3,1°C rispetto al trentennio di riferimento

    Gennaio 2020 passerà alla storia per essere stato il più caldo di sempre, almeno sulla base dei 141 anni di dati climatici registrati fino ad ora.

    Le temperature globali della superficie terrestre e oceanica sono state di 1,14 gradi Celsius superiori alla media del 20esimo secolo.

  • 20 Dicembre 2019: Rischi Temporali e Vento Forte

    Il RISCHIO di FORTI RAFFICHE DI VENTO

    può essere spesso presente nell'area della Piana Fiorentina e non è mai da sottovalutare a causa dei danni che può provocare. In passato ha raggiunto e superato i 100 km/h, come in occasione della tempesta di vento della notte tra il 4 e il 5 marzo 2015 in tutta la Toscana, quando i danni furono davvero ingenti.

    Per mitigare questo rischio naturale è necessario seguire le seguenti norme di prudenza:

    PRIMA

  • Terremoto Mugello - Lunedì 9 dicembre 2019

    Alle ore 4:37 di Lunedì 9 dicembre 2019 è stata avvertita distintamente da buona parte della popolazione una scossa di terremoto che l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha determinato essere stato di magnitudo 4.5 con epicentro a 4 km da Scarperia e San Piero (FI) con profondità 9 km.