Elezioni Politiche - 25 Settembre 2022

PAGINA IN AGGIORNAMENTO

Questa pagina del sito contiene la documentazione e le informazioni relative alle elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica di domenica 25 Settembre 2022.


AFFLUENZE  E RISULTATI
In questa sezione saranno pubblicati i dati relativi alle affluenze ai seggi e ai risultati elettorali. I risultati storici delle precedenti consultazioni elettorali sono pubblicati nella pagina dedicata.


DOVE SI VOTA
Ogni elettore vota nella sezione elettorale il cui numero è riportato sulla tessera elettorale.
Coloro che hanno trasferito da poco la propria residenza possono aver cambiato sezione elettorale. Il mutamento risulta dal tagliando adesivo inviato dall'Ufficio Elettorale.

Scuola Media Statale Pescetti  Via Diaz n. 40  SEZIONI 1- 5 - 6 - 7

I.I.S.S. Calamandrei
Via Milazzo n. 47 SEZIONI 31 - 32 - 33 - 34
Via Milazzo n. 51 SEZIONI 35 - 36 - 37 - 38

Scuola Elementare V. da Feltre Via V. da Feltre n.8/12  SEZIONI 28 - 29 - 30 - 41

Scuola Elementare Bortolotti
Via Cimabue n. 20 SEZIONI 22 - 23 - 24
Via Cimabue n. 22 SEZIONI 25 - 26 - 27

Scuola Elementare E. Balducci
Via Leopardi n. 51 SEZIONI 14 - 15 - 16 - 17 - 18
Via Leopardi n. 53 SEZIONI 19 - 20 - 21 - 40

Scuola Media Cavalcanti Via Guerrazzi n.178 SEZIONI  2 - 3 - 4

Scuola Elementare San Lorenzo Via Scardassieri n. 47 SEZIONI 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13

Centro Civico n° 5 Via Docciola N.90  SEZIONE 39
 


COME SI VOTA
Il Comune di Sesto Fiorentino fa parte dei seguenti Collegi:

  • Camera dei Deputati: Collegio Uninominale 08 - Collegio Plurinominale 03
  • Senato della Repubblica: Collegio Uninominale 04 - Collegio Plurinominale 01

Per una più approfondita consultazione possono essere consualtate le Tabelle allegate al Decreto Legislativo 23 dicembre 2020 n.177

Modalità di espressione del voto (da FAQ. Elezioni politiche 2022 Ministero dell'Interno)
Il seggio consegna all’elettore due schede, una per la Camera ed una per il Senato. I modelli delle due schede sono identici. Le schede recano il nome del candidato nel collegio uninominale e, per il collegio plurinominale, il contrassegno di ciascuna lista o i contrassegni delle liste in coalizione ad esso collegate.
A fianco dei contrassegni delle liste sono stampati i nominativi dei relativi candidati nel collegio plurinominale.
Il voto è espresso tracciando un segno sul rettangolo contenente il contrassegno della lista e i nominativi dei candidati nel collegio plurinominale.
Il voto così espresso vale ai fini dell’elezione del candidato nel collegio uninominale ed a favore della lista nel collegio plurinominale. Qualora il segno sia tracciato solo sul nome del candidato nel collegio uninominale, il voto è comunque valido anche per la lista collegata.
In presenza di più liste collegate in coalizione, il voto è ripartito tra le liste della coalizione, in proporzione ai voti ottenuti da ciascuna lista in tutte le sezioni del collegio uninominale.
Le modalità di voto sono riportate anche nella parte esterna della scheda elettorale, precisando che:

  • il voto espresso tracciando un segno sul contrassegno della lista vale anche per il candidato uninominale collegato;
  • il voto espresso tracciando un segno sul nome del candidato uninominale collegato a più liste in coalizione viene ripartito tra le liste in proporzione ai loro voti ottenuti nel collegio uninominale.

Se l’elettore traccia un segno sul rettangolo contenente il nominativo del candidato del collegio uninominale e un segno sul sottostante rettangolo contenente il contrassegno della lista ed i nominativi dei candidati, il voto è comunque valido a favore sia del candidato uninominale sia della lista.
Se l’elettore traccia un segno sul contrassegno e un segno sui nominativi dei candidati nel collegio plurinominale della lista medesima, il voto è considerato valido a favore sia della lista sia del candidato uninominale collegato.
Se l’elettore traccia un segno sul rettangolo contenente il nominativo del candidato uninominale e un segno su un rettangolo contenente il contrassegno di una lista cui il candidato non sia collegato, il voto è nullo, in quanto per l’elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica non è previsto il voto disgiunto (art.59-bis del D.P.R. n.361/1957, come novellato dall’art.1, comma 21, della legge n.165/2017).


MANIFESTI CANDIDATI
Liste candidati Camera dei Deputati
Liste candidati Senato della Repubblica


TESSERE ELETTORALI ESAURITE O SMARRITE
Coloro che hanno esaurito gli spazi per l'attestazione del voto presenti sulla tessera elettorale o che necessitano di un duplicato a seguito smarrimento devono rivolgersi all'Ufficio Certificati e Carte di identità per ottenere il rilascio della nuova tessera con accesso libero senza appuntamento con le seguenti modalità:

  • dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.45
  • Martedì e Giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.45
  • Sabato dalle ore 9.00 alle ore 11.45

nei giorni di preapertura e apertura seggi:

  • Venerdì 23 settembre dalle ore 9.00 alle ore 18.00
  • Sabato 24 settembre dalle ore 9.00 alle ore 18.00
  • Domenica 25 settembre dalle ore 7.00 alle ore 23.00

AGEVOLAZIONI DI VIAGGIO PER CHI VOTA
In questa sezione sono consultabili le tariffe di viaggio agevolate per gli elettori.


VOTO ASSISTITO
Il voto assistito può essere richiesto da parte di cittadini che, per motivi di salute, necessitano di essere accompagnati all'interno della cabina elettorale.
Ove sulla tessera elettorale non sia già inserita l’annotazione del diritto al voto assistito, occorre richiedere il certificato medico attestante la necessità di un accompagnatore per l’esercizio del voto al Presidio Sesto F.no, Via A. Gramsci num. 561 - Piano Primo Stanza num. 2 nei seguenti giorni e orari:
Lunedì 22 Agosto dalle ore 10.30 alle ore 11.30
Giovedì 25 Agosto dalle ore 10.30 alle ore 11.30
Lunedì 29 Agosto dalle ore 10.30 alle ore 11.30
Giovedì 1 Settembre dalle ore 10.30 alle ore 11.30
Lunedì 5 Settembre dalle ore 10.30 alle ore 11.30
Giovedì 8 Settembre dalle ore 10.30 alle ore 11.30
Giovedì 15 Settembre dalle ore 10.30 alle ore 11.30
Giovedì 22 Settembre dalle ore 10.30 alle ore 11.30
Domenica 25 Settembre dalle ore 9.00 alle ore 12.00

Gli elettori dovranno recarsi al seggio muniti di documento di riconoscimento, tessera elettorale e certificato di riconoscimento di invalidità civile o altro attestato medico comprovante l'infermità.

Gli elettori non deambulanti possono esercitare il diritto di voto presso la propia sezione in quanto priva di barriere architettoniche:
E' istituito a richiesta, un servizio di trasporto ai seggi prenotabile entro il giorno 22 settembre 2022:

  •  Ven. Misericordia di Sesto Fiorentino 0557950115
  •  Servizio Auser 0554494075

VOTO DOMICILIARE COVID-19
Gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare o in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario per Covid-19, che non possono lasciare l'abitazione in cui dimorano, sono ammessi al voto a domicilio per la consultazione elettorale del 25 settembre 2022 (Decreto Legge n. 41/2022 - Circolare DAIT n. 95/2022).
Per avvalersi del diritto di voto a domicilio, gli elettori devono far pervenire al Sindaco  una dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui dimorano. La dichiarazione  deve essere inviata, anche per via telematica all’indirizzo mail elettorale@comune.sesto-fiorentino.fi.it , tra il 15 settembre 2022 ed il 20 settembre 2022.
L'elettore deve presentare:

  • domanda di voto a domicilio per elettori sottoposti a trattamento domiciliare o in condizioni di isolamento fiduciario per COVID-19 - Modulo scaricabile
  • copia di un documento d'identità valido
  • certificato rilasciato in data non anteriore al 11 settembre 2022 dal funzionario medico designato dai competenti organi dell’Azienda Sanitaria Locale, secondo quanto riportato nella pagina dedicata dell'ASL.

Solo nel caso in cui la persona si trovi in isolamento fiduciario il certificato dell'ASL può essere sostituito da quello rilasciato dal medico curante in data non anteriore al 11 settembre 2022.


VOTO DOMICILIARE
Possono richiedere l'ammissione al VOTO DOMICILIARE:
A) gli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile, anche con l’ausilio del servizio di trasporto pubblico organizzato per portatori di handicap di cui all’art. 29 della legge 5 febbraio 1992, n. 104
B) gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, sono ammessi al voto nelle predette dimore.
Per poter fruire di tale opportunità, è necessario far pervenire al Sindaco entro il 5 settembre 2022:
a) una dichiarazione, in carta libera, attestante la volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimorano, e recante l’indicazione dell’indirizzo completo di questa, allegandovi copia della tessera elettorale;
b) un certificato rilasciato dal funzionario medico designato dall’ASL in data non anteriore al quarantacinquesimo giorno antecedente la data della votazione che attesti l’esistenza delle condizioni di infermità di cui in premessa con prognosi di almeno sessanta giorni decorrenti dalla data di rilascio del certificato, ovvero delle condizioni della dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali. Per richiedere la visita domiciliare al fine di ottenere tale certificazione si può fare riferimento, dal 16 agosto 2022,  ai seguenti numeri telefonici: 055/6930205 o 055/6930484 USL di Sesto Fiorentino dal Lunedi al Venerdi con orario 09:00/12:00.
Ogni ulteriore informazione e ogni aiuto per fruire di tale opportunità potranno essere chiesti all'ufficio elettorale, tel. 0554496287 e-mail: elettorale@comune.sesto-fiorentino.fi.it


VOTO DEI CITTADINI CHE SI TROVANO ALL'ESTERO

In occasione delle Elezioni Politiche è ammesso il voto per corrispondenza dei cittadini iscritti in AIRE e dei cittadini che si trovano temporanemamente all'estero.
L'esercizio di tale diritto non è possibile negli Stati che non ammettono il voto per corrispondenza, salvo che per gli elettori appartenenti alle Forze armate e alle Forze di polizia temporaneamente all'estero nello svolgimento di missioni internazionali.

  • Cittadini iscritti all'AIRE (anagrafe degli italiani residenti all'estero)

Gli elettori italiani residenti all’estero, iscritti nelle liste elettorali, possono votare per corrispondenza.
E' comunque salva la possibilità di votare in Italia, previa apposita e tempestiva opzione, da esercitare in occasione di ogni consultazione popolare e valida limitatamente ad essa.
In particolare, nel caso di specie, il diritto di optare per il voto in Italia deve essere esercitato entro il decimo giorno successivo all’indizione delle elezioni e cioè entro il prossimo 31 luglio 2022, preferibilmente utilizzando il modello allegato.
L’opzione dovrà pervenire entro il termine sopraindicato all’Ufficio consolare operante nella circoscrizione di residenza dell’elettore e potrà essere revocata con le medesime modalità ed entro gli stessi termini previsti per il suo esercizio.
Qualora l’opzione venga inviata per posta, l’elettore ha l’onere di accertarne la ricezione, da parte dell’Ufficio consolare, entro il termine prescritto.
Di seguito la pagina dedicata del sito del Ministero degli Esteri.

  • Cittadini che si trovano temporaneamente all'estero

I cittadini che si trovano temporaneamente all'estero per un periodo di almeno tre mesi - che comprenda la data delle elezioni -  per motivi di studio, lavoro e cure mediche, possono richiedere di esercitare il voto per corrispondenza, compilando il modulo pubblicato in questa pagina.
Possono chiedere di votare all'estero, utilizzando lo stesso modulo anche gli elettori appartenenti alle Forze armate e alle Forze di polizia temporaneamente all'estero nello svolgimento di missioni internazionali.
Il modulo  compilato, insieme a copia di un documento di identità valido, deve essere tramesso all'Ufficio Elettorale del Comune entro e non oltre il 24 agosto 2022, tramite posta elettronica da inviare all'indirizzo elettorale@comune.sesto-fiorentino.fi.it; può anche essere presentato all'Ufficio Protocollo in orario di apertura al pubblico o trasmesso per posta, sempre all'indirizzo dell'Ufficio Protocollo.
Possono presentare la domanda anche i familiari conviventi, per i quali non  è richiesta la temporanea presenza all'estero per almeno tre mesi.
ATTENZIONE: è necessario inserire nel modulo l'indirizzo estero al quale deve essere recapitato il plico elettorale


NOMINA SCRUTATORI
La Commissione Elettorale per il sorteggio degli scrutatori si terrà nel periodo dal 31 agosto al 5 settembre 2022
Possono essere nominati scrutatori tutti coloro che sono iscritti all’Albo. Gli scrutatori vengono nominati sorteggiando tra gli iscritti in Albo nelle seguenti quantità:
• un terzo tra i disoccupati iscritti al Centro per l’Impiego
• un terzo tra coloro che non abbiano ancora compiuto quarant’anni il giorno delle elezioni
• un terzo tra tutti gli iscritti all’Albo degli scrutatori.
Per essere inseriti nella quota riservata ai disoccupati, gli scrutatori iscritti all’Albo devono presentare la dichiarazione di disoccupazione e di iscrizione al Centro per l’Impiego entro il 21 agosto 2022, cadendo in giorno festivo, il termine è prorogato al 22 agosto 2022. Per la documentazione, le modalità di presentazione e gli approfondimenti consultare la pagina dedicata.
La domanda di iscrizione, seppur inviata entro il 05 settembre 2022, non dà luogo all'immediata iscrizione all'albo degli scrutatori utilizzato per il sorteggio relativo alle presenti elezioni e come previsto dalla normativa l'scrizione è effettiva a partire da Gennaio 2023.

Per presentare la domanda di scrutatore nella Circoscrizione Estero (sede di Firenze) occorre collegarsi al seguente form https://servizionline.comune.fi.it/volontariseggi/


APERTURA DELL'UFFICIO ELETTORALE PER LA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE
Per svolgere gli adempimenti relativi alla presentazione delle candidature l'Ufficio Elettorale è aperto nei seguenti giorni:

  •     Giovedi 18 agosto dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00
  •     Venerdì 19 agosto dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00
  •     Sabato 20 agosto dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00
  •     Domenica 21 agosto dalle ore 8.00 alle ore 20.00
  •     Lunedì 22 agosto dalle ore 8.00 alle ore 20.00

DOCUMENTI E CIRCOLARI
Convocazione dei comizi per le elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica

Circolare Ministero dell'Interno
Manifesto

Data ultimo aggiornamento: Giovedì, 22 Settembre 2022